immagine del logo
Creatività ed Eventi > > martedì 8 maggio 2012


A.P.Q. "Giovani protagonisti di sé e del territorio"

"GIOVANI IN RETE PER UN NUOVO PROTAGONISMO"



Image1


Laboratori Immagini-Animazione cinematografica e Cinema e sport



Il Progetto per l’Attuazione dell’Accordo di Programma Quadro – APQ – della Regione Sicilia, pone al centro della propria azione i GIOVANI, come soggetti attivi nel contesto in cui vivono e predispone degli interventi diversificati sul territorio per favorire il loro inserimento sociale, ambientale e territoriale. Il Progetto si prefigge la costruzione di un Modello Culturale entro cui organizzare le attività.



 Nell’ambito del progetto APQ ,a partire dal mese di Maggio , il Liceo Classico “F. Scaduto” e l’Ipia  “D’Acquisto” di Bagheria e Liceo Scientifico “Palmeri” di Termini Imerese , soggetti promotori del Progetto APQ, con le Associazioni New Graphic, CE.S.P.E.S,Visionart,  Genitori insieme per…, Sostegno Docet C.R.S. partner del Progetto, avvieranno dei laboratori di cinema , con gli obiettivi della  promozione e la valorizzazione della creatività personale e della conoscenza del territorio attraverso l’acquisizione della padronanza dei nuovi mezzi di comunicazione e della  cinematografia che verranno utilizzati per raccontare la nostra realtà umana e sociale .



Il progetto non è rivolto solo agli studenti ma a tutti i giovani e gli adulti del territorio nonché ai genitore degli studenti partecipanti.



 Si pensa ad alcune grandi piste di lavoro da realizzare  con  l’integrazione tra giovani e genitori e diversamente abili: raccontare per immagini; documentare i nostri problemi con il cinema; il cinema e lo sport .



Con essi si vuole diffondere un senso di appartenenza al territorio e rafforzare il senso di identità culturale della società. La capacità di esprimersi con i nuovi linguaggi della comunicazione è fondamentale per conoscere meglio se stessi ed avere anche  relazioni con gli altri in quanto i mezzi espressivi del cinema e le attività sportive  esigono lavoro di gruppo e idee condivise..



Le attività che verranno espletate saranno rivolte a giovani, ai genitori ed agli adulti e avranno sia  un carattere prettamente di creatività e documentazione e inoltre  si prevedono pure delle attività che  avranno un carattere di socializzazione e riflessione attraverso il grande esempio di collaborazione sociale e umana che è lo sport. Soprattutto esse saranno rivolte oltre che ai giovani anche ai genitori, per uno scambio intergenerazionale che favorisca il dialogo e l’incontro per un attività comune.



Le attività e i Gruppi di lavoro permetteranno a tutti di esprimere le proprie capacità ,secondo gli interessi di ognuno: dalla recitazione alla scrittura, dalla fotografia al cinema,  dal reportage alla videoproduzione…con l’ausilio di artisti, esperti, docenti, operatori del settore.



I partecipanti potranno scegliere fra i laboratori a loro più congeniali in base  alle loro capacità o aspettative. I Laboratori avranno una cadenza settimanale e pomeridiana nella prima fase poi si potrà concordare  anche una diversa collocazione e cadenza.



Pertanto si prevedono:




  • -Costituzione  di una redazione-troupe APQ productions/Tv di strada  che dia informazioni  e servizi in video  per il territorio quindi con un Laboratorio  di Tecnica del Cinema dove si acquisiranno competenze relative all’uso della videocamera, alla registrazione del suono , al giornalismo televisivo con riprese di eventi, ,interviste, inchieste, reportage per un totale di circa 150 ore di cui almeno 50 dedicate alla Tecnica del Cinema.


  • -Creazione  di cortometraggi che raccontino le nostre storie con Laboratorio di sceneggiatura e recitazione,e per un totale di circa 120 ore di cui circa 80 dedicate alla realizzazione dei video e dei corti in  un Laboratorio di postproduzione semiprofessionale;


  • -Realizzazione di  eventi cinematografici :  proiezioni/cineforum/animazioni/installazioni itineranti nei quartieri sui  temi del progetto per circa 40 ore



 



Pur nella specificità di ogni Laboratorio si realizzerà una proficua integrazione fra i partecipanti per una realizzazione veramente comune degli obiettivi previsti. Tutte le risorse rese disponibili attraverso il Progetto APQ, saranno messe a disposizione del territorio, a cui le scuole e le Associazioni, in un’azione sinergica ed unitaria, si rivolgono per una svolta innovativa di crescita sociale, culturale, economica.



 



E’ previsto il riconoscimento di crediti per gli studenti che frequentano il triennio conclusivo della scuola secondaria di II grado. Al termine delle attività sarà rilasciato un attestato di partecipazione.



Gli interessati potranno far pervenire la propria adesione richiedendo e compilando i moduli di partecipazione recandosi




  • presso il Liceo Classico (alla vice preside prof. Olimpia Puleo o al prof. Domenico Aiello del Liceo Classico e/o nella  portineria della succursale di via Dante 47


  • presso l’IPIA  ( al prof. La Mantia o nella  portineria della sede di via Consolare



entro il 12/05/2012.



 


Supervisione
Condividi
 

   Lascia un commento
Nome* :

Email* :  

Commenta* :



   Non ci sono commenti su questa notizia

PERISCOPIO NEWS - Notiziario OnLine © 2010 | Direttore Responsabile Mario Rossi |
 Registrazione Tribunale di Palermo n.XX del 01/01/2000  Editore Azienda S.r.l. - P.Iva 00000000000
Redazione | La Meridiana | pubblicità