immagine del logo
Progetto e Partner > > sabato 20 agosto 2011


Prende il via il progetto APQ “Giovani protagonisti di sé e del territorio”



Image1


Si è svolto il 12/11/2010, presso L'Auditorium dell'I.T.C. Luigi Sturzo” di Bagheria, il seminario di diffusione del  progetto APQ “Giovani in rete per un nuovo protagonismo”.



 



L’APQ (Accordo di Programma Quadro) Giovani protagonisti di sé e del territorio costituisce uno strumento di programmazione integrata attraverso il quale la Regione Siciliana pone al centro dell’attenzione il mondo giovanile. Attraverso l’APQ la Regione stimola processi di cambiamento culturale tendenti a inserire i giovani al centro di specifici spazi di crescita e responsabilizzazione, valorizzandone le potenzialità e il ruolo in quanto soggetti attivi e determinanti per lo sviluppo della Sicilia. La strategia generale è quella di promuovere il protagonismo sociale e le capacità di relazione dei giovani, per favorirne l’inserimento nel mondo del lavoro, lo sviluppo della personalità, le attitudini e la partecipazione attiva alla comunità locale.



Il territorio interessato dal Progetto riguarda i Distretti Socio-Sanitari D37 e D39, per una popolazione complessiva residente di 157.325 abitanti e una popolazione giovanile di 35.615.



Il territorio di riferimento, sebbene suddiviso in due Distretti Socio‐Sanitari, si presenta con fabbisogni molto omogenei, esso, infatti, è caratterizzato da gravi squilibri sociali ed economici che si riflettono pesantemente sulle condizioni di vita e di lavoro della popolazione giovanile.



Gli elementi di disaggregazione sono molto diffusi. Si avverte la mancanza di strutture adatte ad accogliere i giovani e offrire loro condizioni di benessere e di crescita armonica. Il tessuto urbano, caotico e degradato lungo tutta la costa e in prossimità della città di Palermo, si trasforma spesso in luogo di rischio e di disagio che aggrava la situazione di sradicamento e di privazione socio affettive in cui molti giovani vivono.



La problematica della “cittadinanza giovanile” si pone come questione centrale per la promozione dello sviluppo sociale. La proposta progettuale sviluppa un sistema integrato d’interventi e servizi sociali, tesi a dare risposte e soluzioni per potenziare gli interventi di carattere sociale dei Comuni e dare delle soluzioni ai seguenti bisogni dei giovani e delle loro famiglie.



Il progetto si svilupperà sul territorio attraverso su due campi di azione:



AZIONE 1 che prevede: 



- COSTITUZIONE DEL CENTRO TERRITORIALEGIOVANILE POLIFUNZIONALE PERMANENTE



-  AZIONE DI ACCOGLIENZA E DI ORIENTAMENTO



- OSSERVATORIO DELLE POLITICHE GIOVANILI



- AZIONI PER L’ATTIVAZIONE DI PROCESSI DI MARKETING TERRITORIALE ED ATTIVITÀ DI SOSTEGNO ALLA RETE GIOVANILE TERRITORIALE



- DEFINIZIONE DI MODELLI PER LA FUORIUSCITA DALLA CONDIZIONE ASSISTENZIALE, VERSO FORME DI AUTOIMPIEGO NELL’AMBITO DELL’ECONOMIA   LEGATA ALLA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO



- ATTIVAZIONE DEL SERVICE KIT PER IL RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE GIOVANILI



- INNALZAMENTO DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI CON RIFERIMENTO AL PASSAGGIO DAL WELFARE STATE ALLA WELFARE COMMUNITY ED APPLICAZIONE DEGLI STANDARD DI QUALITÀ NEL SOCIALE



AZIONE 6 che prevede



WP1 ‐ I GENITORI, EDUCATORI ED OPERATORI SOCIALI INSIEME PER L’EMPOWERMENT GIOVANILE



WP2 ‐ CINEMA E SPORT PER CONOSCERCI, EDUCARE E VIVERE MEGLIO



WP3 ‐ COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE PER LA CITTADINANZA ATTIVA E PERCORSI PARTECIPATIVI ‐ LA LEVA CIVICA PER L’E‐DEMOCRACY



WP4 ‐ GENITORI E FIGLI INSIEME PER CONOSCERE  E VALORIZZARE LE RISORSE CULTURALI ED AMBIENTALI DEL TERRITORIO



I partner del progetto sono:  ITC “Luigi Sturzo”; Istituto Regionale d'Arte ‐ Bagheria; IPSIA "Salvo D'Acquisto"; Liceo Classico “Francesco Scaduto”; Istituto di istruzione statale superiore “Nicolò Palmeri”. Associazione Sostegno Docet C.R.S; Associazione Arc.te.a; Associazione Il Gabbiano; Associazione Visionart; Associazione I Ragazzi di 3 P; Associazione A testa Alta; Associazione New Graphic; Associazione Eko Onlus; Associazione Libertea; Associazione Genitori Insieme per…; Associazione Terra del Sole; Associazione Ce.S.P.E.S; Associazione Solessi; Associazione Sportiva dilettantistica Sant’Anna; Associazione Cassiopea; Associazione La Meridiana di Casteldaccia; Associazione Ermione; Associazione Culturale Sportiva dilettantistica Symposium; Associazione Moto Perpetuo Onlus; Associazione A.D.S Monte Catalfano; Associazione Jus Vitae Onlus.


Supervisione
Condividi
 

   Lascia un commento
Nome* :

Email* :  

Commenta* :



   Non ci sono commenti su questa notizia

PERISCOPIO NEWS - Notiziario OnLine © 2010 | Direttore Responsabile Mario Rossi |
 Registrazione Tribunale di Palermo n.XX del 01/01/2000  Editore Azienda S.r.l. - P.Iva 00000000000
Redazione | La Meridiana | pubblicità